Home / Lessico / Salsicce o salsiccie, salsiccia o salciccia?
Salsicce o salsiccie

Salsicce o salsiccie, salsiccia o salciccia?

Prima domanda, si scrive salciccia o salsiccia? Seconda domanda, si scrive salsicce o salsiccie? Sul famoso insaccato di maiale non si hanno dubbi quando si deve grigliare o mettere al forno. Invece, sul lessico e sulla pronuncia ci sono due quesiti da risolvere. Useremo diverse risorse per rispondere, partiamo da un buon vocabolario di italiano e penna alla mano per fare qualche esercizio di scrittura, sempre!

Salsicce o salsiccie? Abbiamo studiato un caso simile

Il plurale di salsiccia è salsicce, questo dubbio lessicale che stiamo studiando ci riporta a questa guida: gocce o goccie? Anche qui abbiamo scelto il plurale senza i, ovvero gocce.

Penna alla mano: qual è il plurale corretto di doccia, pioggia, boccia, loggia? Leggendo il testo con link indicato darete la risposta giusta.

Dovete sapere che per scrivere correttamente il plurale di parole che finiscono in -Cia e -Gia bisogna considerare se prima c’è una vocale o una consonante.

Se c’è una vocale prima di cia e gia, nella forma plurale la parola mantiene la i. Ciliegia al plurale è ciliegie. Camicia e fiducia al plurale diventamo camicie e fiducie.

Nel caso salsicce o salsiccie si sceglie la prima parola. Infatti, salsiccia va sillabata così per capirne la struttura: sal – sic -cia. C’è una consonante prima di Cia o Gia e la i si elimina nel plurale. Nel parlare, grazie al suono particolare della doppia c nessuno noterà se riuscite a non pronunciare la i.

Quindi, salsiccia diventa salsicce. Pancia diventa pance, cuccia diventa cucce: trovate voi altri esempi.

Salciccia o salsiccia, salsiccie o salsicce?

Abbiamo risposto alla prima domanda: salsicce o salsiccie? Rispondiamo adesso al secondo quesito. Molti, soprattutto i bambini, dicono salciccia o salciccie. I bimbi salviamoli perché vengono confusi dalla parola “ciccia” per indicare in maniera buffa e simpatica la carne.

Gli adulti, invece, possono sbagliare per cadenza dialettale dove salciccia viene accettata, anche per motivi storici come vedremo. E’ proprio la Treccani a rispondere al quesito Salsiccia o salciccia spiegando che è corretto il primo termine.

Salsiccia infatti deriva dal latino salsicia, parola composta da due significati diversi.

Primo, sàls che significa salato. Secondo, Insicia che significa carne tagliuzzata. I Romani producevano già da tempo insaccati come salami e li indicavano come Insiciatus, Insiciolum da cui deriva Salsicciolo.

In Toscana, Siena e dintorni, si può sentire anche la parola Salciccia che indica Cicciolo o Sicciolo. E’ carne di maiale battuta finemente più che tagliuzzata, salata e unita ad altri ingredienti come le budella. Il tutto poi viene compresso creando il sicciolo.

Circa Iole

Guarda anche

Avverbi di frequenza in inglese

Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e una skill indispensabile da avere ...

Preposizioni di tempo in inglese

Preposizioni di tempo in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e scoprirne tutti i segreti può ...

Preposizioni di luogo in inglese

Preposizioni di luogo in inglese: quali sono?

Scoprire la lingua inglese può essere davvero interessante e può aiutare chiunque di noi ad ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *