Home / Appunti Inglese / Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?
Avverbi di frequenza in inglese

Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e una skill indispensabile da avere per la crescita personale e professionale ed è proprio per questo che bisogna costantemente utilizzare tutte le risorse che si hanno per iniziare e poi continuare a esercitarsi.

In questo articolo andremo a vedere, nel dettaglio, quali sono gli avverbi di frequenza: una parte del discorso che non può essere tralasciata da chi vuole avere una conoscenza fluente di una qualsiasi lingua e questo perché permettono di inquadrare la frequenza dell’azione di cui stai parlando, leggendo o scrivendo.

In poche parole, gli avverbi di frequenza indicano quanto spesso si fa l’azione narrata.

Quali sono gli avverbi di frequenza in inglese?

Andiamo adesso a vedere nello specifico e con qualche piccolo esempio quali sono i principali avverbi di frequenza che chi studia inglese dovrebbe imparare a utilizzare, per rendere il proprio discorso ricco ed esaustivo.

  • Always. Per gli amanti di Harry Potter questo avverbio è uno dei momenti più noti e iconici della saga e, ovviamente, vuole dire “sempre”. Vediamo un esempio: “Sergio always likes pizza” che può essere tradotto in “Sergio ama sempre la pizza”.
  • Never. La controparte di always è never che vuol dire “mai”. Ecco un piccolo esempio: “He never reading books” ovvero “Non legge mai libri.”
  • Usually. Con questo avverbio indichiamo “di solito”. Possiamo usare questo avverbio così: “Winters in London are usually very cold.” Che potremmo tradurre come “L’inverno a Londra è di solito molto freddo”.
  • Sometimes. Questo avverbio di frequenza possiamo tradurlo in italiano come “talvolta, qualche volta”. Facendo un piccolo esempio: “I sometimes play chess with my brother “ovvero “talvolta gioco a scacchi con mio fratello”.
  • Generally. Questo avverbio di frequenza non viene utilizzato molto spesso ma dobbiamo conoscerlo e la sua traduzione è “generalmente”. Facciamo un piccolo esempio, “We don’t generally travel by train” che possiamo tradurre come “Generalmente non viaggiamo in treno”.
  • Often. L’avverbio often possiamo utilizzarlo al pari di “spesso”. Vediamolo in un piccolo esempio: “It oftensnows in Edinburgh in winter” che possiamo tradurre come “Nevica spesso a Edimburgo in inverno”.
  • Rarely, seldom, hardly ever. Questi tre avverbi li inseriamo tutti sullo stesso piano poiché vogliono tutti dire “quasi mai”. Possiamo usarli quindi in una frase come questa “They are rarely at home on Monday” ovvero “Raramente sono a casa il lunedì”.

Dove posizionare gli avverbi di frequenza nella frase in inglese?

Gli avverbi di frequenza in inglese vanno posizionati subito prima della voce del verbo, sia nei tempi semplici che in quelli composti. Sebbene questa possa sembrare una forzatura alla flessibilità dell’italiano è anche vero che ciò aiuta a ricordarsi esattamente dove vanno messi e a non sbagliare.

Continuando l’esplorazione su dove inserire gli avverbi di frequenza inglesi possiamo anche dire che vanno inseriti dopo il verbo essere, i verbi can, may, will, shall, must e gli ausiliari do, does, did, have, has.

Nelle risposte brevi puoi, inoltre, utilizzarli prima dell’ausiliare. In alcuni casi determinati avverbi di frequenza possono essere utilizzati a inizio frase, vediamo quali:

  • Sometimes.
  • Normally.
  • Often.
  • Usually.
  • Occasionally.
  • Frequently.

Infine, è bene ricordare che never può creare qualche inconveniente a noi italiani poiché siamo abituati a utilizzare una doppia negazione come in “(loro) non sono mai a casa” questo in inglese non si fa e never non ha bisogno di una doppia negazione, la frase si traduce quindi “They never home”.

Conclusione

Gli avverbi di frequenza aiutano a circostanziare la frequenza di un’azione e sono davvero importanti all’interno di una lingua ed è per questo che imparare a utilizzarli in modo corretto può essere non solo gratificante a livello scolastico ma, anche, nella vita di tutti i giorni quando si parlerà inglese in maniera fluente e soprattutto ricca e precisa.

Esistono poche regole e pochissime eccezioni e quindi ricordarsi questi tipi di avverbi è davvero facile.

Circa Christian

Guarda anche

Preposizioni di tempo in inglese

Preposizioni di tempo in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e scoprirne tutti i segreti può ...

Preposizioni di luogo in inglese

Preposizioni di luogo in inglese: quali sono?

Scoprire la lingua inglese può essere davvero interessante e può aiutare chiunque di noi ad ...

Pronomi relativi in inglese

Pronomi relativi in inglese: quali sono?

Se sei qui conosci l’importanza della lingua inglese e vuoi incrementare la tua capacità di utilizzarla in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *