Home / Lessico / Familiare o famigliare: come si scrive?
Familiare o famigliare: come si scrive?

Familiare o famigliare: come si scrive?

Familiare o famigliare? Alzi la mano chi non si è mai sentito in difficoltà nello scrivere questa parola.

Entrambe le forme sembrano corrette, ma sarà davvero così?

Molto spesso capita di trovarsi in situazioni in cui le soluzioni corrette ci sembrano molteplici e magari ci facciamo bloccare dalla paura di commettere un errore grammaticale grave.

Un esempio è anche la scrittura di legenda o leggenda che già abbiamo trattato in un nostro articolo.

La verità è che, spesso, una singola lettera può cambiare radicalmente il significato della parola. Altre volte, invece, può anche non cambiare nulla.

Ed in questo caso dove sta la verità?

Familiare o famigliare: qual è la forma corretta?

Parlando di questo caso specifico familiare-famigliare, il dubbio è fortemente alimentato anche dal fatto che, nei diversi libri, articoli ed altre forme scritte, si possono trovare entrambe le forme.

Già questo punto ci potrebbe far pensare che, forse, non vi è differenza tra le due parole e che possono essere interscambiabili tra di loro.

In effetti, le parole sono entrambe corrette, ma esaminiamo meglio il tutto per capire davvero dove sta la verità.

Familiare o famigliare: la regola

Come sempre, quando c’è un dubbio, ecco che la grammatica ci viene in aiuto.

Sarà anche davvero odiosa da studiare ed imparare, ma è l’unico modo per avere la sicurezza di non commettere errori.

Come già abbiamo accennato, entrambe le forme sono corrette.

Tuttavia, possiamo dire che la forma “familiare” è decisamente più diffusa.

Prendendo in mano il dizionario della lingua italiana ci si accorge immediatamente che entrambe le parole sono inserite al suo interno.

Entrambe hanno lo stesso significato, ma hanno origini diverse:

  • familiare deriva dal latino familiare
  • famigliare deriva, invece, da famiglia

Facciamo qualche esempio pratico.

  • Non sono potuto andare a scuola per motivi famigliari.
  • Questo luogo mi è molto familiare.
  • Ma a te qual viso non ti è famigliare?
  • Tutti noi ormai abbiamo una certa famigliarità.

Come si può notare entrambe le forme sono corrette ed interscambiabili, ed anche tutte le loro diverse coniugazioni (plurale, femminile e derivati).

Circa Monia Uliana

Guarda anche

D'accordo o daccordo: come si scrive?

D’accordo o daccordo: come si scrive?

Se ci mettessimo a contare tutti quegli errori commessi a livello ortografico, molto probabilmente, non ...

Facce o faccie: come si scrive?

Facce o faccie: come si scrive?

Facce o faccie? Un dilemma davvero diffusissimo che mette moltissimi italiani in difficoltà. Se dovessimo ...

Risurrezione o resurrezione: come si scrive?

Risurrezione o resurrezione: come si scrive?

Alzi la mano chi non si è mai chiesto almeno una volta nella vita se ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *