Home / Corsi di formazione / Classi di laurea: quali sono e come riconoscere la tua
Classi di laurea

Classi di laurea: quali sono e come riconoscere la tua

Il termine classe di laurea si riferisce a specifiche categorie in cui si racchiude un insieme di abilità e conoscenze che caratterizzano un profilo professionale e culturale di un corso di studio. 

Le classi di laurea sono, quindi, sigle che raggruppano tutti i corsi di laurea con gli stessi obiettivi formativi. Sono costituiti da una sigla alfanumerica che identifica la facoltà: L per la laurea triennale, LM per la laurea magistrale e un numero specifico.

Dopo il D.M. 3 novembre 1999. n. 509, i decreti definiscono solo le classi di laurea con un numero, le denominazioni e i vincoli, mentre le università scelgono il piano di studi, il nome e gli obiettivi. Tutte le lauree che appartengono ad una specifica classe hanno lo stesso valore legale e le classi di laurea si applicano a tutti i corsi, compresi i corsi universitari online.

Corsi universitari online e non: quali sono le classi di laurea

Il Miur ha identificato 43 classi di laurea per la triennale, 94 per la magistrale, 8 classi di laurea per le professioni sanitarie (triennale e magistrale) e 1 classe di laurea per la magistrale in Giurisprudenza.

Le classi di laurea triennale rese disponibili dal Miur sono:

  • Classe di laurea: L-01 e L-03 per Beni Culturali e Discipline delle Arti Figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda
  • Classe di laurea: L-04 Disegno Industriale
  • Classe di laurea: L-05 Filosofia
  • Classe di laurea: L-06 Geografia
  • Classe di laurea: L-07, L-08 ed L09 per Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria dell’Informazione e Ingegneria Industriale
  • Classe di laurea: L-10 , L-11 ed L-12 per Lettere,  Lingue e Culture Moderne e Mediazione Linguistica
  • Classe di laurea: L-13 Scienze Biologiche
  • Classe di laurea: L-14 Scienze dei servizi giuridici
  • Classe di laurea: L-15 Scienze del Turismo
  • Classe di laurea: L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione
  • Classe di laurea: L-17 Scienze dell’architettura
  • Classe di laurea: L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale
  • Classe di laurea: L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione
  • Classe di laurea: L-20 Scienze della Comunicazione
  • Classe di laurea: L-21 Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Paesaggistica e Ambientale
  • Classe di laurea: L-22 Scienze delle Attività Motorie e Sportive
  • Classe di laurea: L-23 Lauree in Scienze e Tecniche dell’Edilizia
  • Classe di laurea: L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche
  • Classe di laurea: L-25 Lauree in Scienze e Tecnologie Agrarie e Forestali
  • Classe di laurea: L-26 Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari
  • Classe di laurea: L-27 Lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche
  • Classe di laurea: L-28 Scienze e tecnologie della navigazione
  • Classe di laurea: L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche
  • Classe di laurea: L-30 Scienze e Tecnologie Fisiche
  • Classe di laurea: L-31 scienze e tecnologie informatiche
  • Classe di laurea: L-32 Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura
  • Classe di laurea: L-33 Scienze Economiche e Statistiche
  • Classe di laurea: L-34 Scienze Geologiche
  • Classe di laurea: L-35 Scienze Matematiche
  • Classe di laurea: L-36 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali
  • Classe di laurea: L-37 Scienze Sociali per la Cooperazione, lo Sviluppo e la Pace
  • Classe di laurea: L-38 Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali
  • Classe di laurea: L-39 Servizio Sociale
  • Classe di laurea: L-40 Sociologia
  • Classe di laurea: L-41 Statistica
  • Classe di laurea: L-42 Storia
  • Classe di laurea: L-43 Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali

Allo stesso modo, sul sito del Miur è disponibile anche l’elenco completo di tutte le classi di laurea magistrale.

Per riconoscere la propria classe di laurea è possibile analizzare gli obiettivi formativi che caratterizzano uno specifico corso di laurea e scoprire in quale classe sono compresi. Il discorso vale anche per i corsi universitari online che, in genere, assieme al nome del corso di laurea aggiungono anche la sigla che delinea la classe di appartenenza.

Ricordiamo che le sigle non possono essere cambiate dagli Atenei universitari, in quanto universali per tutta la nazione, e sul sito del Miur è possibile ottenere tutte le informazioni sulle classi universitarie di interesse.

Circa Giovan Giuseppe Ferrandino

Guarda anche

Avverbi di frequenza in inglese

Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e una skill indispensabile da avere ...

Preposizioni di tempo in inglese

Preposizioni di tempo in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e scoprirne tutti i segreti può ...

Preposizioni di luogo in inglese

Preposizioni di luogo in inglese: quali sono?

Scoprire la lingua inglese può essere davvero interessante e può aiutare chiunque di noi ad ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *