Home / Appunti Inglese / Pronomi relativi in inglese: quali sono?
Pronomi relativi in inglese

Pronomi relativi in inglese: quali sono?

Se sei qui conosci l’importanza della lingua inglese e vuoi incrementare la tua capacità di utilizzarla in ogni ambito sia scolastico che lavorativo e fai bene: oggi esistono tantissime risorse smart che permettono di apprendere una lingua in modo più facile e intuitivo di prima. Noi in questo articolo ti parleremo, per esempio, dei pronomi relativi in inglese.

Un argomento non troppo complesso, non preoccuparti, che ti aiuterà a costruire meglio le tue frasi e a dare uno sprint alla lettura, alla comprensione dell’inglese.

A cosa servono i pronomi relativi in inglese?

pronomi relativi inglesi si usano per specificare chi o cosa sta parlando e possono assumere tre specifiche relazioni all’interno della frase:

  • Soggetto del verbo.
  • Complemento diretto.
  • Complemento indiretto.

Questi pronomi introducono una proposizione relativa. Adesso che abbiamo chiara la loro specifica funzione, vediamo quali sono e come possono essere usati in maniera corretta.

In un altro nostro articolo ci siamo concentrati sull’utilizzo degli avverbi di frequenza in inglese.

Quali sono i pronomi relativi inglesi?

Vediamo adesso, nello specifico, quali sono i pronomi inglesi e come possono essere usati in modo corretto.

  • Who. Questo tipo di pronome si usa spesso come soggetto ed è riferito a una o più persone. Cerchiamo di fare un esempio per collocarlo meglio “who will stop the run?” si può tradurre con “chi fermerà la corsa?” oppure “That’s the boy who lives next to the McCurry” che si può tradurre con “Quello è il ragazzo che vive a fianco ai McCurry”.
  • Which. Con questo pronome relativo ci si riferisce ad animale e cose e può assumere sia il ruolo di soggetto che di complemento. Vediamo, insieme, un paio di esempi: George has a bike which always breaks down”che tradotto diventa “George ha una bici che si guasta sempre” oppure possiamo vederlo come complemento in “Which size do you want?” ovvero “Quale misura vuoi?”
  • That. Spesso utilizzato nel linguaggio giovanile e informale con questo pronome ci si può riferire a persone, animali e cose e può assumere il ruolo di soggetto o complemento oggetto. Vediamo allora qualche esempio: Here’s the car that I want to buy” che possiamo tradurre come “Ecco la macchina che voglio comprare” oppure “Where are the sunglasses that I gave you?” che possiamo tradurre in italiano con “Dove sono gli occhiali da sole che ti ho dato?”.
  • Whose. Con questo pronome relativo specifichiamo il possesso ed è usato, per l’appunto, come complemento di specificazione e si può riferire a persone o animali e in via molto sporadica alle cose. Facciamo un paio di esempi: “Whose dog is that?” che può essere tradotto come “Di chi è quel gatto?” e ancora “That’s the woman whose husband works with my son” che possiamo tradurre in italiano con “Quella è la donna il cui marito lavora con mio figlio”.
  • Whom. Usato prevalentemente nel linguaggio formale si riferisce alle persone. Quando è accompagnato da preposizioni sostituisce il “who” quando quest’ultimo ha valore di oggetto. Può essere usato anche quando è preceduto da avverbi di quantità. Facciamo, anche di questo, qualche piccolo esempio: “The girl to whom I spoke yesterday” ovvero “la ragazza con la quale ho parlato ieri” e ancora “She is the person to whom I gave my book” che possiamo tradurre in italiano con “Lei è la persona alla quale ho dato il mio libro.”

Pronomi relativi inglesi: alcune precisazioni in chiusura

Vediamo adesso, ancora qualche piccolo dettaglio, per esempio devi sapere che i pronomi relativi:

  • Who
  • Which.
  • Tthat.
  • Whom.

Possono essere omessi quando assumono il ruolo di oggetto della proposizione relativa. Adesso che hai tutto chiaro non ti resta che imparare a memoria questi pronomi e incominciare a usarli nella costruzione delle tue frasi per rendere il discorso sempre più articolato e circostanziato.

Circa Christian

Guarda anche

Avverbi di frequenza in inglese

Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e una skill indispensabile da avere ...

Preposizioni di tempo in inglese

Preposizioni di tempo in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e scoprirne tutti i segreti può ...

Preposizioni di luogo in inglese

Preposizioni di luogo in inglese: quali sono?

Scoprire la lingua inglese può essere davvero interessante e può aiutare chiunque di noi ad ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *