Home / Appunti di italiano / Complemento predicativo del soggetto: di cosa si tratta?
Complemento predicativo del soggetto

Complemento predicativo del soggetto: di cosa si tratta?

Comprendere cosa sia il complemento predicativo del soggetto ed imparare ad individuarlo correttamente quando si esegue l’analisi logica di una proposizione, potrebbe apparire un po’ complesso.

Del resto, la grammatica italiana è nota per non essere propriamente semplice, non solo per gli stranieri che la studiano ma anche per i madrelingua.

Per questo abbiamo creato questa guida completa ed esaustiva ma al tempo stesso semplice da comprendere ed adatta a tutti.

Come abbiamo già visto quando abbiamo parlato dei complementi in generale, anche il complemento predicativo del soggetto è una parte eventuale.

Questo significa che non è presente in tutte le frasi, a differenza di quanto accade per soggetto e predicato.

Cosa indica e come individuarlo

Il complemento partitivo del soggetto è generalmente un sostantivo o un aggettivo che appunto è riferito al soggetto e che, completando un verbo, indica una sua qualità, uno stato d’animo o altre informazioni.

Come possiamo individuarlo?

Innanzitutto appartiene alla categoria dei complementi diretti, ossia quelli che si collegano direttamente al verbo senza essere preceduti da preposizioni.

Tra questi rientrano anche il complemento oggetto ed il complemento predicativo dell’oggetto.

Solitamente il complemento predicativo del soggetto accompagna alcune categorie di verbi: quelli estimativi, appellativi, effettivi o elettivi quando compaiono in forma passiva e quelli copulativi come apparire, sembrare, diventare.

Analizziamo qualche frase con il complemento predicativo del soggetto

Sarà certamente più semplice comprendere l’argomento svolgendo insieme l’analisi logica di alcune proposizioni.

  • Matteo (soggetto) fu eletto (predicato verbale) rappresentante d’istituto (compl. predicativo del soggetto).
  • Quel pompiere (soggetto) è considerato (predicato verbale) un vero eroe (compl. predicativo del soggetto).
  • L’imputato (soggetto) è stato dichiarato (predicato verbale) colpevole ( compl. predicativo del soggetto) dal giudice ( compl. d’agente).

Ricapitolando molto sinteticamente, questo complemento non risponde a specifiche domande e non è necessariamente introdotto da una preposizione. Ciò che fa è accompagnare il verbo e dare informazioni sul soggetto.

Circa Feliciana

Guarda anche

Avverbi di frequenza in inglese

Avverbi di frequenza in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e una skill indispensabile da avere ...

Preposizioni di tempo in inglese

Preposizioni di tempo in inglese: quali sono?

L’inglese è una delle lingue più parlate al mondo e scoprirne tutti i segreti può ...

Preposizioni di luogo in inglese

Preposizioni di luogo in inglese: quali sono?

Scoprire la lingua inglese può essere davvero interessante e può aiutare chiunque di noi ad ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *