domenica , Maggio 16 2021
Home / Lessico / Evacuare o evaquare: come si scrive?
Evacuare o evaquare

Evacuare o evaquare: come si scrive?

Se sei incerto tra evacuare o evaquare, in questa guida troverai la risposta al tuo dubbio.

Se infatti nella lingua parlata è tutto più semplice, quando si tratta di scrivere, invece, le particelle -cq, -cu e -qu sono quelle che creano maggiore confusione. Lo abbiamo visto per esempio nel caso di acquila o aquila.

Tra evacuare ed evaquare, però, non ci sono dubbi: la sola forma corretta è la prima, evacuare.

Ecco qualche esempio:

  • Per via dell’esercitazione ci ordinarono di evacuare l’edificio. CORRETTO
  • Evaquammo la scuola per la prova antincendio. ERRATO

Per capire il motivo, possiamo servirci di due strumenti: un vocabolario è l’analisi dell’origine del termine.

Evacuare o evaquare, vediamo il dizionario

Quando si hanno delle perplessità lessicali, uno dei mezzi più immediati, efficaci ed utili è certamente il dizionario, sia in versione cartacea che online.

Vediamo cosa abbiamo trovato a proposito di evacuare o evaquare.

La ricerca di “evacuare” sul sito Treccani ha prodotto un risultato:

“Evacüare v. tr. [dal lat. evacuare, der. di vacuus «vuoto»] (io evàcuo, ecc.). 1- Rendere vuoto, sgomberare un luogo con l’andarsene via tutti […] 2 – Liberare da un ingombro […] 3 – In fisica e nella tecnica, praticare il vuoto in un recipiente.”

Digitando “evaquare” la ricerca non ha prodotto alcun risultato, proprio perché la parola non è scritta correttamente.

L’origine del termine evacuare

Ma non si può sempre avere a disposizione un vocabolario o una connessione ad internet, per questo è importante capire perché la grafia esatta è proprio evacuare.

Per farlo bisogna conoscere l’origine del termine.

Evacuare deriva dal verbo latino “evacuare“, derivante a sua volta dal vocabolo “vacuus” cioè “vuoto”.

Il verbo ha mantenuto la forma latina e questo vale anche per tutte le parole derivate come: evacuativo, evacuatore, evacuazione.

Ti mostriamo alcune frasi:

  • Questo nuovo locale è dotato di evacuatori di fumo e calore.
  • Durante la prova di evacuazione tutti i bambini si sono mostrati preparati.

Insomma, non ci sono dubbi: tra evacuare o evaquare ricordati di scrivere sempre e solo la prima forma!

Circa Feliciana

Guarda anche

esame di maturità

Esame di maturità, tutto quello che c’è da sapere

L’esame di maturità o esame di stato, è una prova conclusiva del ciclo di istruzione ...

Al di là o aldilà

Al di là o aldilà: come si scrive correttamente?

Al di là o aldilà, quale delle due grafie è quella corretta? E perché capita ...

A volte o avvolte

A volte o avvolte: come si scrive correttamente?

Si scrive a volte o avvolte? E perché capita frequentemente di leggere entrambe le forme? ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *