domenica , Maggio 16 2021
Home / Lessico / Al di là o aldilà: come si scrive correttamente?
Al di là o aldilà

Al di là o aldilà: come si scrive correttamente?

Al di là o aldilà, quale delle due grafie è quella corretta? E perché capita di leggere entrambe le forme? Si tratta di un errore?

Alcune parole, soprattutto quelle composte, possono dare vita a numerosi dubbi e spesso sono quelli più banali a risultare quasi irrisolvibili.

Confondersi è normale, capita praticamente a tutti però sarebbe meglio non commettere errori facilmente evitabili.

In questa guida ti mostreremo la differenza tra al di là e aldilà in modo che tu possa scriverlo d’ora in poi sempre correttamente.

Esatto, infatti entrambe le forme sono corrette, non c’è una grafia giusta ed una sbagliata. Però tra le due grafie cambia profondamente il significato.

Per cui, se entrambe sono corrette da un punto di vista grammaticale, il significato della parola muta significativamente a seconda della grafia utilizzata. Presta quindi sempre attenzione ad utilizzare la forma che effettivamente indica il concetto che intendi esprimere.

  • Questo nella lingua italiana è un caso molto frequente, come visto nella nostra sezione dedicata al lessico.

Al di là o aldilà: qual è l’avverbio?

Al di là, con la grafia staccata, è l’avverbio che significa di là da un luogo in senso sia fisico che metaforico.

Aldilà, invece, nella grafia unita significa vita dopo la morte, altro mondo, oltre tomba.

Per avere una conferma ulteriore è sufficiente sfogliare un qualsiasi vocabolario per notare la presenza di entrambe le forme con appunto i rispettivi significati.

Sorge spontaneo dunque comprendere quanto possa cambiare il senso di una intera frase se si utilizza la forma aldilà anziché al di là e viceversa.

Ecco qualche esempio

Per rendere più chiaro l’utilizzo dei due termini, può essere molto utile vedere qualche frase contenente l’una o l’altra forma.

  • Dovresti convincerle tutti al di là di ogni ragionevole dubbio.
  • Al di là dei miei gusti personali, è davvero un bravo pittore.
  • Lo sciamano sostiene di parlare con gli spiriti dell’aldilà.
  • Non ho mai creduto nell’aldilà.

Circa Feliciana

Guarda anche

esame di maturità

Esame di maturità, tutto quello che c’è da sapere

L’esame di maturità o esame di stato, è una prova conclusiva del ciclo di istruzione ...

A volte o avvolte

A volte o avvolte: come si scrive correttamente?

Si scrive a volte o avvolte? E perché capita frequentemente di leggere entrambe le forme? ...

La Madre di Giuseppe Ungaretti

La madre di Giuseppe Ungaretti: analisi e commento

“La madre” è un famoso e toccante componimento poetico scritto da Giuseppe Ungaretti e pubblicato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *